Aspetti fisiologici e clinici della respirazione nasale

Aspetti fisiologici e clinici della respirazione nasale Naso la divisione iniziale del sistema respiratorio, Nose divisione iniziale del sistema respiratorio, svolge diverse funzioni importanti per il corpo umano: respiratorio, protettivo, olfattiva, trasporta il riscaldamento ed umidificazione dell#39;aria di alimentazione. Nasale funzione di trasporto respiratoria inalato e aria espirata. Il flusso d#39;aria che passa attraverso la cavità nasale, la resistenza vissuta dalle strutture intranasale. Circa 1/3 di # 8531; ogni resistenza cade sulla parte mobile del vestibolo nasale, 2/3 sulla superficie della valvola nasale è il punto più stretto del tratto respiratorio superiore, che si trova all#39;estremità anteriore del turbinato inferiore.
   La resistenza del flusso d#39;aria nasale è causata da diversi fattori. Il primo grado di resistenza dipende dalle nasali inferiori turbinati navi. Quando il sangue stasi plesso venoso nel guscio swell cavernoso, aumento delle dimensioni, che porta ad un restringimento del lume della valvola nasale, talvolta fino alla completa ostruzione della cavità nasale. Sulla resistenza nasale può influenzare una varietà di fattori esterni e processi patologici nella mucosa della cavità nasale: l#39;inalazione di aria fredda, iperventilazione, allergia e infiammazione, alcool. Nella posizione supina, la resistenza aumenta, mentre i processi atrofiche nella cavità nasale, l#39;uso di farmaci vasocostrittori, fatica, l#39;inalazione di ossigeno diminuisce.
   Il flusso d#39;aria che passa attraverso le due metà del naso, è irregolare. Di solito, la gente ha celebrato i cambiamenti ciclici nella resistenza al flusso d#39;aria che passa attraverso le metà destra e sinistra del naso, ma la resistenza totale rimane quindi costante. Il flusso d#39;aria attraverso la cavità nasale è regolata stato tessuto venoso cavernoso che è nella mucosa della cavità nasale. Aumentando la dimensione del suo restringimento del lume si verifica passaggi nasali, con conseguente aumento della resistenza del flusso d#39;aria. Tutto questo e chiamato il ciclo nasale [4,6,7].
   Il ciclo nasale cambiamenti ciclici in grado di mucosa nasale gonfiore. Dlitelshy; di ciclo nasale può essere da 1 a 6 ore di ciclo nasale Classic (R. Kaiser descrive nel 1895 # 8200 d.) Consiste di due fasi del lavoro (vasocostrizione), e la fase di rilassamento (vasodilatazione), la variazione della resistenza del flusso d#39;aria strettamente. periodico. Tuttavia, questo è possibile solo se il setto nasale ha deformazione non marcati e si trova sulla linea mediana. In caso contrario, ci sono le condizioni che portano ad una violazione dei cambiamenti ciclici nella resistenza, che potrebbe poi portare a rinite cronica. Così, la funzione fisiologica primaria del setto nasale sta formando metà della cavità nasale, che è accoppiato organo [4,7].
   La funzione di protezione. Fin dalla nascita della mucosa nasale sono costantemente esposti a vari fattori come agenti infettivi, prodotti chimici, della temperatura e fattori fisici del flusso d#39;aria. Grazie ad un ben coordinati fattori protettivi dell#39;aria inalata è riscaldata, umidificata e purificato di particelle in essa sospesi, batteri, virus e spore fungine [4,7].
   clearance mucociliare (dall#39;inglese. depurazione Clearance) segreto escrezione rinobronhialnogo, che è causato da movimenti oscillanti di ciglia single-layer multi-fila epitelio ciliato della mucosa [17].
   trasporto mucociliare è uno dei meccanismi di base dei sistemi di protezione locali, fornendo servizi igienico-sanitari respiratoria necessaria barriera di potenziale, la funzione immunitaria e la pulizia del tratto respiratorio. Purificazione mediante vie aeree particelle estranee, batteri, sostanze chimiche è dovuto al cedimento delle mucose e la successiva eliminazione del muco con [4,7].
   Il segreto è costantemente aggiornato filtro. Lo strato superiore è formato da secrezione è principalmente dovuto mucine, 510% della quantità di glicoproteine ​​neutre e acide che contribuiscono alla viscosità delle secrezioni bronchiali (questo dipende principalmente legami all#39;interno e disolfuro intermolecolare e idrogeno, la distruzione di cui la viscosità diminuisce), 0,30,5% lipidi (fosfolipidi di alveolare e bronchiolar) [4].
   Le immunoglobuline (Ig) sono secreti dalle cellule del plasma per via topica. IgA è funzionalmente attiva nelle parti prossimali del tratto respiratorio:
   toro; # 8200; Esso inibisce l#39;adesione dei batteri al numero di cellule dell#39;epitelio respiratorio e impedisce massiccia colonizzazione microbica della mucosa che riduce il rischio di infezioni respiratorie;
   toro; # 8200; partecipa attivamente nella regolazione della risposta immunitaria;
   toro; # 8200; migliora la fagocitosi;
   toro; # 8200; potenzia gli effetti antibatterici di lisozima e lattoferrina;
   toro; # 8200; attiva il sistema del complemento in un percorso alternativo;
   toro; # 8200; NKkletochnuyu sopprime l#39;attività e la citotossicità cellulare anticorpo-dipendente.
   IgA ha la capacità di prevenire la replicazione virale. Le sue molecole possono legarsi ai tessuti e proteine ​​agenti estranei, rimuoverli dalla circolazione e prevenire autoanticorpi formate.
   La protezione antimicrobica distale dell#39;albero bronchiale impegnata principalmente classe di immunoglobuline G. loro significato biologico e clinica di base di opsonizzazione e l#39;interazione con i componenti del sistema del complemento. Opsonishy; zashy; ne accelera la fagocitosi dei microbi nell#39;interazione di IgG con Fcretseptorami sulla superficie dei neutrofili, monociti, macrofagi e cellule natural killer.
   La struttura rinobronhialnogo secrezione includono:
   toro; # 8200; lisozima, che scompone i mucopolisaccaridi peptidoglicano della parete cellulare e una varietà di batteri, agisce come un enzima mucolitico che provoca il suo effetto battericida, ed efficacemente resiste infestazione fungina;
   toro; # 8200; vincolanti ioni di proteine ​​di ferro, che lo rende indisponibile per il metabolismo dei batteri zhelezozavisimyh lattoferrina; Pertanto, agisce bacteriostatically e protegge i tessuti dall#39;effetto dannoso dei radicali idrossilici;
   toro; # 8200; fibronectina, che impedisce l#39;adesione bakshy; criterio;
   toro; # 8200; interferoni hanno aktivshy antivirali; di.
   La fonte della secrezione bronchiale delle ghiandole bronchiali, calice cellule, l#39;epitelio dei bronchioli terminali e degli alveoli.
   proprietà reologiche rinobronhialnogo segreto. In conformità con il concetto di secrezione di muco doppio strato comprende uno strato di gel esterno 2 micron (gel) e uno strato sottostante di un liquido (sol) 24 micron di spessore. D#39;accordo ciglia battendo (1617 volte al secondo) contribuiscono alla promozione e la rimozione delle secrezioni nella direzione prossimale.
   Cilia hanno molto breve periodo di relax, trasferiscono la loro energia cinetica per lo strato di gel-like esterno. volume giornaliero rinobronhialnogo medie segreti 0,10,75 ml / kg di peso corporeo. Durante la normale attività del sistema di trasporto mucociliare batteri segrete muovono ad una velocità di 10 cellule della mucosa bronchiale con 1 e il tempo di contatto con la cella (fino a 0,1) non sono in grado di collegare all#39;epitelio della mucosa. tasso di trasporto mucociliare in una persona sana circa 420 mm al minuto. Per 24 ore normalmente trasportati da 10 a 100 ml di secrezioni, che sta ottenendo nella gola, ingestione o tossisce. Parte delle secrezioni bronchiali entra nel bronchi degli alveoli. Esso fosfolipidi fondamentalmente tensioattivi formati in bronchioli terminali e alveoli. Le manifestazioni cliniche di disturbi della clearance mucociliare nelle infezioni, allergie e altre condizioni patologiche sono tosse, espettorazione di viscosa sputo mucosa, dispnea, ostruzione delle vie aeree, dispnea [4,7,8].
   funzione olfattiva. Arrivando a un soffio sostanze odorose irritare le terminazioni nervose nella regione olfattiva della fessura olfattiva. Vzaimoshy; dell#39;azione tra molecole e recettori olfattivi che si trovano sulle cellule olfattive cilia possibili solo quando combinato con la proteine ​​localizzate nel muco nasale vincolante olfattiva. neuroni olfattivi interagiscono soltanto con specifiche, pre-programmato per un dato insieme di celle di sostanze odorose, cioè la penetrazione di molecole di sostanze odorose alla regione olfattiva derivato eccitazione mosaico unico al particolare gruppo odore neyronov.nbsp;
   La violazione di odore è possibile con una varietà di malattie associate con una violazione della consegna della odoranti a cellule olfattive, nonché con la patologia di terminazioni sensoriali e percorsi analizzatore olfattivo. Iposmia (ridotto senso dell#39;olfatto) è un sintomo caratteristico della rinite e rinosinusite, che riduce in modo molto significativo la qualità della vita [4,8].
   Il riscaldamento e idratante aria nella cavità nasale. Quando il flusso di aria inspirata passa attraverso la cavità nasale, cioè la sua umidificazione e riscaldamento fino quasi temperatura del corpo umano. Questo fatto ci dà il diritto di considerare la mucosa orale di una sorta di soluzione salina nasale aria condizionata, che può evitare che l#39;aria fredda proveniente nelle vie aeree inferiori, che è una delle principali cause di raffreddore acuta. Questa capacità di termoregolazione a causa delle peculiarità di afflusso di sangue alla mucosa della cavità nasale: una struttura peculiare dell#39;endotelio vascolare, anastomosi arterovenose, vene, arterie della valvola a farfalla del riflesso. Quando si cambia condizioni ambientali vi è un restringimento del lume del nasali, scolorimento, spessore della mucosa dovuta al flusso velocità e il volume.
   Nella rinite infettiva o virale acuta infiammazione delle mucose della cavità nasale rilassare tutti i capillari e sfintere precapillare, anastomosi arterovenose rivelato (reazione vasodilatazione), che alla fine porta alla massimizzazione della superficie della temperatura mucosa.
   L#39;accelerazione del flusso di sangue contribuisce ad un aumento della pressione nei vasi del microcircolo (piccole arterie, arteriole, capillari, venule), che si manifesta come un arrossamento locale. Allergishy; chesshy; spunto inbsp; rinite vasomotoria caratterizzata principalmente dalla presenza di congestione venosa nei vasi cavernosi turbinates che causa meno aumento di temperatura. In atrofica circolazione sanguigna rinite nella mucosa causa di cambiamenti patologici nel vascolare tipo di muro obliteratrice endocardite, che porta ad un deterioramento delle forniture di sangue, interruzione della microcircolazione della diminuzione di temperatura mucosa.
   Umidificazione dell#39;aria in entrata si verifica in tutto il tratto respiratorio fino al patrimonio dei bronchi, ma ancora il reparto principale, dove viene effettuata la regolazione dell#39;umidità, è la cavità nasale. Mucosa nasale ha una grande riserva di aria condizionata necessaria ai parametri del corpo umano, anche a grandi oscillazioni di ampiezza di umidità e temperatura ambiente. Secondo i risultati dei calcoli N. Torelman (1960) effettuati in condizioni ambientali normali, circa 430 g di vapore acqueo, in particolare dalla cavità nasale, l#39;aria inalata viene aggiunta a 130 g si condensano nel naso durante l#39;espirazione. Ne consegue che una persona perde al giorno di circa 300 g di liquido per evaporazione dal tratto respiratorio superiore. Così, quando la cavità nasale si verifica per mantenere l#39;umidità dell#39;aria inalata, le condizioni ottimali per lo scambio di gas nei polmoni e la regolazione del bilancio idrico dell#39;intero organismo [4,7,8].
   Il ruolo fisiologico
   respirazione nasale
   Quando inspirate flusso d#39;aria passa la valvola nasale, torcendo al tempo stesso in una spirale, allora il movimento diventa turbolento vortice flusso laminare è Hoan linea curva nel passaggio nasale totale lungo il turbinate medio. Nel vie aeree superiori pressione negativa viene creato dai muscoli del torace, che conduce verso l#39;uscita dell#39;aria umidificata riscaldata dai seni paranasali, e il suo collegamento al flusso d#39;aria che va ai polmoni. Quando espirate attraverso l#39;aria Hoan entra nella cavità nasale e distribuito in tutti i passaggi nasali, ma gran parte del flusso d#39;aria in questo caso è attraverso il passaggio nasale comune a livello del turbinato inferiore. La cavità nasale viene creata una pressione positiva, in modo che una parte dell#39;aria espirata è diretta indietro nei seni. Se la respirazione avviene attraverso la bocca, la minore resistenza al flusso d#39;aria, che porta alla scomparsa della differenza tra la pressione positiva e negativa nel torace e addominale cavità, indispensabili per il normale funzionamento del sistema cardiovascolare. Quando la respirazione attraverso la bocca di ventilazione è ridotta del 25-30%, il che influisce notevolmente la saturazione di ossigeno nel sangue e l#39;anidride carbonica [4,7,8].
   La violazione di respirazione nasale è uno dei principali componenti di diversi tipi di rinite. moderna classificazione della rinite eziopatogenetico offerto come Lopatin (2010) [4]:
   rinite:
   toro; # 8200; infezione: nbsp;
   toro; # 8200; affilato
   toro; # 8200; Viral
   toro; # 8200; Bakterialnyynbsp;
   toro; # 8200; traumatico
   toro; # 8200; cronica
   toro; # 8200; aspecifica
   toro; # 8200; specifica
   toro; # 8200; allergica: nbsp;
   toro; # 8200; Stagionale
   toro; # 8200; per tutto l#39;anno
   toro; # 8200; intermittente
   toro; # 8200; Persistent
   toro; # 8200; con non-allergica rinite sintomo eosinofila (NARES)
   toro; # 8200; vasomotoria:
   toro; # 8200; Medikamentoznyynbsp;
   toro; # 8200; Hormone
   toro; # 8200; Rinite incinta
   toro; # 8200; pubertà Rinite
   toro; # 8200; alimentare
   toro; # 8200; Kholodova
   toro; # 8200; Psihogennyynbsp;
   toro; # 8200; idiopatica
   toro; # 8200; ipertrofica:
   toro; # 8200; atrofica:
   toro; # 8200; laquo sindrome; nosaraquo vuoto;
   toro; # 8200; Özen
   toro; # 8200; malattie accompagnate da sintomi di rinite (curvatura del setto nasale, rinosinusite polipoide, la fibrosi cistica, la sindrome di Kartagener).
   rinite infettiva acuta è spesso causata da virus: adenovirus, virus influenzali, parainfluenzali, virus respiratornosintsitialny, rhinovirus, picornavirus, reovirus. I principali batteri patogeni sono lo Streptococcus pneumonae (pneumococco), Streptococcus pyogenes, Haemophilus e l#39;influenza. Lo spettro di ideatori rinite infettiva cronica molto più ampie :. Staphylococcus epidermidis, Staphylococcus aureus, Pseudomonas spp, Klebshy; Siella spp. e molti altri, tra cui batteri opportunisti. Le persone con sistema immunitario compromesso (AIDS) agenti rinite possono essere funghi, bakterialnogribkovye Associazione e microrganismi opportunistici [4,6,8].
   La malattia, che può essere preceduta dal contatto con i pazienti e / o ipotermia SARS, è caratterizzata dalla comparsa di lesioni acute e naso contemporaneamente entrambe le metà. sintomi principali: stato generale di disordine, difficoltà di respirazione e secrezione nasale dalla cavità nasale. Questi sintomi sono espresse in gradi diversi a seconda della fase della malattia. Nella classica infettiva rinite sviluppo malattia acuta ha tre fasi consecutive del flusso, in ogni caso espresso in misura maggiore o minore.
   La prima fase (prodromica o reflex) si verifica poco dopo ipotermia e dura per diverse ore. In primo luogo, vi è uno spasmo, e quindi una cavità vaso di espansione paralitica e turbinati nasali. I pazienti hanno sintomi come naso secco e della gola, difficoltà di respirazione nasale, sensazione di solletico, graffi, bruciore, starnuti. Allo stesso tempo, ci sono un generale malessere, febbre, pesantezza e dolore alla testa. Molto spesso, la temperatura del corpo sale fino a 37deg; C o più. Di fronte rinoscopia guscio mucosa nasale arrossata, secca.
   La seconda fase (catarrale o sierosa) dura 23 giorni. Essa è caratterizzata dalla comparsa di abbondante scarico sierosa, congestione nasale, il deterioramento del senso dell#39;olfatto, a volte lacrimazione, congestione delle orecchie e la voce nasale. La mucosa del naso con il gonfio, bagnato, arrossato.
   La terza fase, viene il 45 ° giorno dall#39;inizio della malattia, caratterizzato dall#39;aggiunta di infiammazione batterica. La condizione generale del paziente, allo stesso tempo migliorare la respirazione nasale e l#39;olfatto si sta gradualmente riprendendo, ma lo scarico diventa consistenza slizistognoynymi e più spessa. Quando la mandata frontale rinoskopii visualizzato in generale, passaggio talvolta media nasale e sul fondo della cavità nasale.
   La durata totale della rinite acuta in media circa 812 giorni. Sulla durata e la gravità della malattia è significativamente influenzata dallo stato di immunità sistemica e locale. La natura prolungata della rinite (più di 3 settimane) osservata in individui immunocompromessi che hanno focolai di infezione cronica del tratto respiratorio superiore, anomalie congenite ed acquisite del setto nasale e turbinati [4,7,8].
   Il decorso della rinite nei bambini
   Nei bambini, rinite acuta è di solito un sintomo di una infezione respiratoria acuta. manifestazioni tipiche della malattia sono difficoltà nella respirazione nasale, secchezza e bruciore della mucosa, il suo gonfiore, congestione delle vie nasali, seroznoslizistoe scarico profusa.
   Ci sono rinite acuta nei bambini e neonati più anziani. Particolarmente pericoloso rinite acuta nei neonati e nei bambini. 
   Oto definito perforazione del timpano, da cui proviene secrezione purulenta.
   5. fase riparativa di infiammazione dell#39;orecchio medio ancorata, perforazione chiude cicatrice.